Banche dati

 

Le banche dati scientifiche ti permettono di cercare con precisione gli articoli che ti interessano. La biblioteca è abbonata a queste banche dati:

  • Web of Science
    Web of Science (WOS) è un database bibliografico/citazionale multidisciplinare. Consente di effettuare ricerche in oltre 12.000 riviste internazionali e 148.000 atti di convegni nel campo delle scienze, delle scienze sociali, delle arti e delle scienze umanistiche per trovare risultati di qualità elevata più attinenti alla propria area di interesse. È possibile collegare i risultati e approfondire le relazioni in termini di argomenti tra gli articoli, stabilite da ricercatori esperti nel campo.
  • Scopus
    Scopus è un ampio database di abstract e citazioni bibliografiche di letteratura scientifica peer-reviewed: riviste scientifiche, monografie e atti di convegni. Una panoramica sulla produzione della ricerca in campo scientifico, tecnologico, medico, sociale, umanistico e artistico.
  • MathSciNet
    È il database bibliografico che indicizza la produzione più significativa della letteratura scientifica in campo matematico, fornendo recensioni di articoli di riviste, conference proceedings e libri. Permette di effettuare ricerche per autori, titoli e parole del titolo di articoli di riviste matematiche e statistiche.
  • SciFinder
    SciFinder è un database di ricerca che permette di accedere alle più complete e autorevoli fonti di riferimenti bibliografici, sostanze e reazioni in chimica e nelle materie affini. Le istruzioni per accedere a SciFinder sono disponibili qui.

Esistono altre banche dati ad accesso aperto disponibili sul web:

  • esp@cenet è una banca dati gratuita messa a disposizione dall’Ufficio europeo brevetti (European Patent Office) È possibile effettuare la ricerca per parole chiavi, sistema di classificazione o numero di brevetto.
  • PubMed è un servizio offerto dalla U.S. Library of Medicine. PubMed include oltre 16 milioni di citazioni e articoli di riviste scientifiche e mediche.
  • pubget è un nuovo servizio gratuito attraverso cui è possibile interrogare i dati bibliografici delle riviste di tutti i maggiori editori scientifici nell’ambito delle scienze biomediche e, se presente nelle collezioni della nostra Università, scaricare direttamente il pdf dell’articolo.
  • CHEMIDPlus è una banca dati con informazioni su più di 380.000 composti chimici (sinonimi, strutture, proprietà e link ad altri database della National Library of Medicine).
  • CNR SOLAR Scientific Open-access Literature Archive and Repository (CNR SOLAR) è una banca dati di pubblicazioni scientifiche finalizzata a realizzare un archivio dei prodotti italiani della scienza e della ricerca avvalendosi anche del deposito legale delle pubblicazioni in formato digitale.
  • eMOLECULES: Scopo di eMolecules® è scoprire, trattare e indicizzare tutta l'informazione pubblica nel mondo relativa alla chimica e renderla disponibile gratuitamente al pubblico. La ricerca viene effettuata istantaneamente su più di 5 milioni di strutture chimiche presentate da più di 140 importanti fornitori di prodotti chimici (Acros, ASINEX, ChemBridge, ChemDiv, Comgenex, Enamine, Fluka, Key Organics, Life Chemicals, Maybridge, Otava, Sigma-Aldrich, Specs ed altri).
  • Protein Data Bank: questo archivio contiene informazioni sperimentalmente determinate sulla struttura di proteine, aminoacidi e molecole complesse.
  • Major Chemical & Biochemical Databases: elenco ben strutturato di database suddivisi per disciplina, redatto e curato da Jim Martindale.
  • Plant Information Online: si tratta di un meta-motore, che va a ricercare informazioni dettagliate su data base che possono essere talvolta su carta, talvolta on line a pagamento o open access. I contenuti sono curati dalla Biblioteca Magrath e dalla Biblioteca di Orticoltura dell’Università del Minnesota.
  • CITESEER: biblioteca digitale e motore di ricerca di argomento informatico. Promuove la disseminazione di algoritmi, dati, metadata. Tecniche e software attraverso nuovi metodi di indicizzazione e ricerca sul web.
  • Freescience consente l’accesso ad e-books e materiale full-text (matematica, fisica, chimica, biologia, informatica, elettronica, economia …) liberi da diritti di copyright o pubblicati con licenza Creative Commons.
  • Science Hack: data base e motore di ricerca di video scientifici, selezionati da Science Hack e accompagnati da una breve descrizione.
  • bioRxiv (si pronucnia "bio-archive") è un archivio gratuito online di preprints inediti nell'ambito delle scienze della vita.  E' gestito dal Cold Spring Harbor Laboratory, ente di ricerca e formazione no profit.

  • Scientific Commons: motore di ricerca per tutta la letteratura scientifica Open Access.