Fondi nazionali

Il MIUR finanzia la ricerca principalmente attraverso i Programmi di ricerca di rilevante Interesse Nazionale (PRIN), e il Fondo per gli Investimenti della Ricerca di Base (FIRB). 

Il DISIT ha ottenuto finanziamenti per i seguenti progetti:

PRIN 

2012

  • Progetto “Studio e sviluppo applicativo di ossicarbonati e ossidi misti contenenti ioni lantanidi con proprietà luminescenti per applicazioni nel bio-imaging e nell’optoelettronica” (Resp. scientifico prof.ssa Enrica Gianotti)

2010-11

  • Progetto “Ruolo dell'apparato traduzionale nel controllo della crescita cellulare e nella carcinogenesi”  (resp. scientifico prof. Stefano Biffo)
  • Progetto “Nuove strategie per la medicina rigenerativa” (resp. scientifico prof. Giuseppe Digilio)
  • Progetto “Materiali Polimerici Nanostrutturati con strutture molecolari e cristalline mirate, per tecnologie avanzate e per l’ambiente”  (resp. scientifico prof. Michele Laus)
  • Progetto “Meccanismi di attivazione della CO2 per la progettazione di nuovi materiali per l'efficienza dell'energia e delle risorse” (resp. scientifico prof. Leonardo Marchese)

2009

  • Progetto “Strategie di dispersione/immobilizzazione di sistemi semiconduttore/metallo ad attività fotocatalitica e studio delle proprietà di bulk e superficie in condizioni operando”  (resp. scientifico prof. Enrico Boccaleri)
  • Progetto “Sintesi e sviluppo di nanoparticelle biodegradabili a base lipidica e ciclodestrinica contenenti sonde diagnostiche” (resp. scientifico prof. Mauro Botta)
  • Progetto “Simmetrie dell'universo e delle interazioni fondamentali: Aspetti non perturbativi della teoria di stringa e della supergravità con D-brane, buchi neri e dualità”  (resp. scientifico prof. Alberto Lerda)
  • Progetto “Modelli probabilistici finitari e non finitari in economia” (resp. scientifico prof. Enrico Scalas)

FIRB

  • Progetto “Modellazione multidisciplinare di materiali a struttura lamellare” (resp. scientifico dott. Luca Palin)
  • Progetto "Sviluppo di una risorsa per la raccolta, analisi e integrazione di dati di interesse ecotossicologico attraverso metodiche "high throughput" (resp. scientifico dott.ssa Lara Boatti)

 

Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI)

  • Progetto “Biomateriali incorporanti agenti di contrasto per Risonanza Magnetica ad Immagini per il follow-up delle terapie cellulari” - Accordo di cooperazione Italia-Serbia - Progetti di Grande Rilevanza - (resp. scientifico prof. Giuseppe Digilio)